Almunia - Lunadivetro

Vai ai contenuti
Dicembre 2011  n. 131
ALMUNÌA
    
L'Almunìa, la nuova Associazione nata a   Tempio,   ha avuto il suo battesimo durante una   piacevolissima serata al Teatro del Carmine. Abbiamo   scelto una breve ma autorevole testimonianza di   Marella Giovannelli letta su facebook per raccontare   la serata:
   "L'attrice Mari Pirrigheddu, istrionica e   trasformista, irresistibile nei panni dell'arzilla   vecchietta Zia Micalina, ha conquistato il   pubblico che, ieri sera, ha affollato il teatro del   Carmine di Tempio per l'atteso debutto de L'Almunìa.   La neonata associazione, presieduta da Antonio   Masoni, ha fatto sfilare sul palco del   teatro-gioiello della Gallura musicisti, cabarettisti, attori, ballerine, cantanti e maghi di   sicuro talento. Da segnalare l'eccezionale capacità   interpretativa della danzatrice Patrizia   Pitzianti. Applausi anche per Gian Luca   D'amico, Maria Laura Aisoni, Monica   Azzena, Mago Pirri, Laura Pirrigheddu, Gian Antonio Puliga, Andrea Savigni, Mauro Savigni e Laura Usai.
   Lo spettacolo,   presentato da Antonio Masoni, merita   sicuramente di essere esportato in altri   centri della Gallura e non solo".
(Marella Giovannelli)
Torna ai contenuti