angelo 54 Nithael - Lunadivetro

Vai ai contenuti
NITHAEL
Le tre lettere del Nome di Nithael
TRASMISSIONE DELLA CONOSCENZA
Esiste un filo di continuità conoscitiva che, rimanendo integro e scevro da convinzioni soggettive, attraversa la storia dell’uomo. Le ideologie che si sono succedute nei tempi non sono mai riuscite a spezzarlo. Chi segue questo filo sa che la conoscenza costituisce sempre un’eredità: non esiste la possibilità di scoprire cose totalmente nuove. Le cose si scoprono – o meglio si riscoprono, e si approfondiscono – solo se si è prima recepito un insegnamento. Questo vale soprattutto per la conoscenza spirituale, che va tramandata senza aggiunte e stravolgimenti. Ci si addentra in questo campo per ricercare non i cosiddetti segreti ma l’essenza delle cose, conformando la propria vita a quanto si apprende. Solo quando la conoscenza diventerà qualcosa di vissuto potrà e dovrà essere trasmessa, con le dovute cautele e senza imporre niente a nessuno.
Nithael è un "pensiero divino" messo a disposizione dei nati da 25° a 30° Sagittario (dal 17 al 22 dicembre circa).
Secondo la Tradizione, questi sono i loro doni:
Capacità di esprimersi in modo semplice e concreto.
Attitudine ad oltrepassare i confini del già conosciuto, ad intraprendere strade non ancora battute.
Propensione a mettersi in gioco.
Forza per reagire di fronte all’esitazione, alla paura o alla tentazione di rassegnarsi.
Capacità farsi apprezzare in ogni ambiente. Sana ambizione.
Il dono è un'inclinazione, una tendenza, e può essere accettato o non preso nemmeno in considerazione. Siamo noi a decidere cosa sviluppare, lasciandoci condizionare dall'ambiente esterno o scegliendo di liberare tutto il nostro potenziale.
Solitamente conosciamo il nome di un solo angelo di nascita, ma in realtà essi sono tre e si possono individuare in base al momento in cui siamo venuti al mondo. Indagare i loro doni e le loro caratteristiche ci dà una stupenda chiave di lettura del nostro modo di essere. Ma anche la conoscenza approfondita di uno solo dei tre angeli può gettare lampi di luce all'interno di noi stessi, guidandoci a capire meglio ciò verso cui ci muoviamo.
Se vuoi intraprendere questa magnifica avventura alla ricerca dei tesori nascosti dentro di te, contattami e ti metterò a disposizione uno strumento importante. Ne resterai sorpreso!
Talismano_Nithael_Lunadivetro
Le tre lettere che compongono il Nome di Nithael sono contenute, insieme al Tetragramma, in questo versetto:              
  «Il Signore ha stabilito nel Cielo il suo trono
e il suo regno abbraccia l'universo»
Testi di Maria Antonietta Pirrigheddu
© Proprietà letteraria riservata
Torna ai contenuti