Vai ai contenuti

angelo 57 Nemamiah

72 angeli
ANGELO NEMAMIAH
Le tre lettere del Nome di Nemamiah

CAPACITÀ DI GIUDIZIO

Per conoscere la vita nelle sue pieghe più profonde è necessario avere discernimento: ossia essere capaci di distinguere - nella marea di fatti, eventi, idee e opinioni nella quale siamo immersi - ciò che è bene e ciò che è male, ciò che può avere effetti positivi e ciò che invece può produrre danno.
Che cosa ci sorregge nella valutazione del mondo e di noi stessi? La capacità di giudizio. In questo contesto, però, la parola giudicare non va intesa nel senso corrente. La capacità di giudizio è ciò che ci permette di intuire e capire quali conseguenze avranno le nostre scelte. Una facoltà che ci aiuta a comprendere anche le motivazioni alla base delle scelte altrui. Quando le nostre decisioni non sono più casuali o avventate, ma sorrette dal discernimento e dal sano giudizio, la vita cambia e diviene “reale”.
Nemamiah è un "pensiero divino" messo a disposizione dei nati da 10° a 15° Capricorno (dal 1 al 5 gennaio circa).
Secondo la Tradizione, questi sono i loro doni:
Lucidità, apertura mentale.
Attitudine ad andare oltre la mentalità corrente.
Forza per combattere per i propri ideali. Senso di giustizia.
Capacità di prendere in mano le redini delle situazioni.
Coraggio, tenacia; capacità di sopportare la fatica.
Praticità e doti organizzative.
Il dono dell'angelo è un'inclinazione, una tendenza, e può essere accettato o non preso in considerazione: siamo sempre liberi di scegliere cosa fare del nostro potenziale.
Anche se di solito ne conosciamo uno soltanto, gli angeli di nascita sono tre e si possono individuare in base al momento in cui veniamo al mondo. Indagare i loro doni e le loro caratteristiche ci dà una stupenda chiave di lettura del nostro modo di essere. Ma anche la conoscenza approfondita di uno solo dei tre angeli può gettare lampi di luce all'interno di noi stessi. Se vuoi intraprendere questa magnifica avventura alla ricerca dei tesori nascosti dentro di te, contattami. Ne resterai sorpreso e affascinato.

talismano angelo Nemamiah Lunadivetro
Le tre lettere che compongono il Nome di Nemamiah sono contenute, insieme al Tetragramma, in questo versetto:
«Confida nel Signore, chiunque lo teme:
egli è loro aiuto e loro scudo»
Testi di Maria Antonietta Pirrigheddu
© Proprietà letteraria riservata
Torna ai contenuti