Vai ai contenuti

angelo 67 Eyael

72 angeli
ANGELO EYAEL
Le tre lettere del Nome di Eyael

TRASFORMAZIONE

Ci sono molti modi per guardare le cose, diverse prospettive da cui considerarle. Lo sguardo d’insieme, quello che ci permette di vederle compiutamente, si può avere solo quando saliamo su un punto elevato, dal quale si gode di un panorama più ampio. Questo punto esiste anche dentro l’uomo, là dove l’alto corrisponde al centro. Quando lo sguardo parte da quel punto, inizia la trasformazione interiore ed esteriore.
Il primo passo consiste nel guardare in faccia la propria ombra. Inutile negarla o cercare di soffocarla: l’ombra è fondamentale per l’evoluzione personale. Solo portandola alla luce le impediremo di spadroneggiare. Così è per il male in ogni sua forma, che non può essere annullato ma soltanto trasmutato. Trasformare il male significa riconoscere la sua utilità, trarne i giusti insegnamenti e metterli al servizio del bene, perché questo è il suo scopo. Le ombre si dominano attraverso la conoscenza.
Eyael è un "pensiero divino" messo a disposizione dei nati da 0° a 5° Pesci (dal 19 al 24 febbraio circa).
Secondo la Tradizione, questi sono i loro doni:
Mente feconda e creativa. Facilità nel cambiare e rinnovarsi.
Capacità di spingere lo sguardo oltre le contingenze quotidiane.
Apprezzamento per la solitudine.
Attitudine a cogliere gli aspetti positivi dell’esistenza e ad affrontare gli eventi con ottimismo, infondendo serenità anche nel prossimo.
Il dono dell'angelo è un'inclinazione, una tendenza, e può essere accettato o non preso in considerazione: siamo sempre liberi di scegliere cosa fare del nostro potenziale.
Anche se di solito ne conosciamo uno soltanto, gli angeli di nascita sono tre e si possono individuare in base al momento in cui veniamo al mondo. Indagare i loro doni e le loro caratteristiche ci dà una stupenda chiave di lettura del nostro modo di essere. Ma anche la conoscenza approfondita di uno solo dei tre angeli può gettare lampi di luce all'interno di noi stessi. Se vuoi intraprendere questa magnifica avventura alla ricerca dei tesori nascosti dentro di te, contattami. Ne resterai sorpreso e affascinato.

ciondolo angelo Eyael Lunadivetro
Le tre lettere che compongono il Nome di Eyael sono contenute, insieme al Tetragramma, in questo versetto:
«Cerca la gioia nel Signore,
esaudirà i desideri del tuo cuore»
Testi di Maria Antonietta Pirrigheddu
© Proprietà letteraria riservata
Torna ai contenuti