Credere o adagiarsi - Lunadivetro

Vai ai contenuti
  Credere in Dio, avere fede, coltivare la spiritualità non significa chiudere gli occhi e adagiarsi sui dogmi o sugli insegnamenti altrui. Guai a chi fa così - e purtroppo sono tanti - perché corrisponde a perdere totalmente la propria personalità. Corrisponde a delegare ad altri la fatica di pensare per noi. E poiché la facoltà di pensiero è una componente fondamentale dell'essere umano, chi permette ad un altro di pensare al suo posto non può vivere appieno, e sta sprecando l'esistenza.
(M. Antonietta Pirrigheddu)
Pensiero - dipinto di Tomaso Pirrigheddu
"PENSIERO"
(Tomaso Pirrigheddu)
Torna ai contenuti