Streghe - Lunadivetro

Vai ai contenuti
  Streghe: così sono state definite le donne libere di tutti i tempi. Donne di cui l’uomo ha paura, perché imprevedibili e ingovernabili. E tutto ciò di cui si ha paura viene stupidamente combattuto, rinnegato, respinto. E se possibile, ucciso.
  È così che l’uomo cancella la parte migliore di sé.
(M. Antonietta Pirrigheddu)
Le figlie di Medusa - dipinto di Tomaso Pirrigheddu
"LE FIGLIE DI MEDUSA"
(Tomaso Pirrigheddu)
Torna ai contenuti