Gianfranco Garrucciu - Lunadivetro

Vai ai contenuti

No se’ femina avveru
d’esse in difficcultai
palchì lu spiciu ch’hai
è di geniu sinzeru
’chì illu to’ ministeru
se’ patrona e lu sai
no è mai la to’ falta
cosa chi ti scunsalta.

(Gianfranco Garrucciu, poeta)
Torna ai contenuti