Vai ai contenuti

Convegno contro le strategie monetarie dell'UE

Rassegna stampa

Venerdì 5 giugno 2015
«Siamo contro l'euro»,
Bruxelles ancora sotto accusa


  TEMPIO. Quasi 150 persone hanno partecipato al convegno dibattito organizzato dal blog di Antonio Masoni, “Gallura News”. In tanti sono accorsi così numerosi alla sala congressi dell'Euromediterraneo per ascoltare quanto il giurista Marco Mori e l'economista Daniele Santolamazza avevano da dire sulla crisi economica. Sono state avanzate anche diverse proposte di soluzione come l'abbandono dell'euro e il ritorno ad una forma di sovranità che non sia solo monetaria, ma, in un certo senso, anche civile.
  Al convegno hanno preso parte anche Antonello Loriga, riferimento locale dell’Epic (Economia per i Cittadini) e Mari Pirrigheddu, attrice tempiese che ha letto in apertura un testo introduttivo di Loriga. Sotto bersaglio da parte dei relatori si sono ritrovate le politiche economiche e le strategie monetarie adottate dalla Ue negli ultimi anni. Queste incorporerebbero il proposito di distruggere i diritti dello stato sociale e della democrazia. Parole forti che identificano una precisa tendenza dell’opinione pubblica che ritiene un errore gli accordi di Maastricht e il Trattato di Lisbona. Visti i temi affrontati, non potevano non essere numerose le domande che hanno dato vita al dibattito finale, favorito anche dall’apertura tutt’altro che accademica dei relatori, disposti al dialogo e al confronto.
(Giuseppe Pulina)
Torna ai contenuti