Si parte dall'uomo - Lunadivetro

Vai ai contenuti
  L'antica religione, quella di cui alcuni testi conservano qualche barlume, metteva l'uomo al centro dei propri studi. L'uomo, non Dio.
  Può apparire blasfemo, ma non ci può essere ricerca e conoscenza di Dio se non si parte dalla conoscenza dell'essere umano, in tutti i suoi aspetti e in tutte le sue componenti. Il concetto di divinità permea l'indagine sull'uomo ma non può sostituirsi ad essa, perché non ha senso parlare di un Dio scollegato dall'umanità e dalla natura.
  Questa ricerca dell'uomo sull'uomo è il fondamento della vera Scienza.
(M. Antonietta Pirrigheddu)
Torna ai contenuti